Fondazione Alighiero e Boetti - Torna alla Home  
L'Artista
La Fondazione
Info e contatti
Progetti d'artista
Mappa del sito

Storia
Statuto e Regolamento
Finalità e Obiettivi
Progetti e Partecipazioni
Diritto di Autore

LA FONDAZIONE - Progetti e partecipazioni
 

A.Boetti, Tutto, 1988, ricamo, cm 110 x 270


In questa sezione sono elencati i progetti espositivi e le pubblicazioni alla cui realizzazione hanno partecipato l'Archivio Alighiero Boetti fino al 2001 e, in seguito, la Fondazione Alighiero e Boetti.

Le esposizioni personali sono evidenziate in rosso.

 

 

Prima della costituzione dell'Archivio e della Fondazione, Caterina Raganelli Boetti ha curato il coordinamento dei seguenti progetti:

1993 – 1994

  • Grenoble, Le Magasin
    "Alighiero e Boetti. De bouche à Oreille. En alternant de 1 a 100 et vice versa", dal 28 novembre 1993 al 27 marzo 1994, esposizione a cura di Adelina von Fürstenberg
    - cat. testi di Giovan Battista Salerno, Angela Vettese, Adelina von Fürstenberg.

1994 – 1995

  • Los Angeles, Museum of Contemporary Art
    "Alighiero Boetti's ‘Alternating 1 to 100 and vice versa'", dal 7 agosto al 4 settembre, esposizione a cura di Thierry Ollat e Alma Ruiz, brochure.
    La mostra è itinerante dal 9 ottobre 1994 all'8 gennaio 1995 a New York, P.S. 1 Museum.

 

Archivio Alighiero Boetti fino al 2001
Coordinamento, cura e/o collaborazione per esposizioni e cataloghi:

1996

  • Torino, Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    "Alighiero Boetti 1965-1994", dal 10 maggio al 1 settembre
    - esposizione e cat. a cura di Jean-Christophe Ammann, Maria Teresa Roberto, Anne-Marie Sauzeau, testi di AA.VV., Gabriele Mazzotta Editore, Milano.
    La mostra è itinerante dal 28 settembre 1996 al 15 gennaio 1997 a Villeneuve d'Ascq, Musée d'Art Moderne, e dal 31 gennaio al 30 marzo 1997 a Wien, Museum Moderner Kunst Stiftung Ludwig.

  • Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna
    "Alighiero e Boetti L'opera ultima", dal 16 dicembre 1996 al 27 aprile 1997, esposizione a cura di Mariastella Margozzi, Anna Mattirolo, Massimo Mininni, Sandra Pinto
    - cat., testi di AA.VV., Edizioni SACS, Società Editrice Umberto Allemandi & C. per il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Torino.

1997

  • Köln, Trinitatiskirche
    "Alighiero Boetti. Alternando da 1 a 100 e viceversa", dal 28 febbraio al 28 marzo
    - cat., testi di Jean-Christophe Ammann ed Alessandra Fiore, Verlag der Buchhandlung Walter König, Köln.

  • Venezia, Fondazione Querini Stampalia
    "Artisti per Sarajevo", dal 13 giugno al 7 settembre
    - esposizione e cat. a cura di Chiara Bertola, testi di Chiara Bertola, Massimo Cacciari, Enver Hadziomerspahic, Arsenale Editrice, Venezia.

1998

  • Frankfurt am Main, MMK Museum für Moderne Kunst-Jahrhunderthalle Hoechst
    "Alighiero Boetti. Mettere al mondo il mondo", dal 30 gennaio al 10 maggio
    - esposizione e cat. a cura di Rolf Lauter, testi di AA. VV., Cantz Verlag, Ostfildern-Ruit.

1999

  • London, Whitechapel Art Gallery
    "Alighiero e Boetti", dal 14 settembre al 7 novembre, esposizione a cura di Judith Nesbitt e Antonella Soldaini
    - cat. a cura di Andrea Tarsia, testi di Diletta Borromeo, Mario Codognato, Giovan Battista Salerno, Antonella Soldaini, Pale Press, London.

2000

  • Rivoli, Castello di Rivoli
    "Arte povera in collezione", dal 6 dicembre 2000 a settembre 2001
    - esposizione e cat. a cura di Ida Gianelli con la collaborazione di Marcella Beccaria e Giorgio Verzotti, testi di Jean-Christophe Ammann, Germano Celant, Harald Szeemann, Tommaso Trini, Edizioni Charta, Milano.

2001

  • New York, Gagosian Gallery
    "Alighiero e Boetti", dal 10 febbraio al 31 marzo
    - cat., testi di Francesco Clemente, Louise Neri, Norman Rosenthal.

  • Venezia, XLIX° Esposizione Internazionale d'Arte, La Biennale di Venezia, Padiglione Venezia
    "Alighiero Boetti", dal 10 giugno al 4 novembre, esposizione a cura di Anna Mattirolo, Antonella Soldaini, Diletta Borromeo e Massimo Mininni
    - cat. monografico a cura di Germano Celant con la collaborazione di Antonella Soldaini, testi di Germano Celant, Antonella Soldaini, Diletta Borromeo, Skira Editore, Genève e Milano.

 

Fondazione Alighiero e Boetti
Coordinamento, cura e/o collaborazione per esposizioni e cataloghi:

2002

  • Napoli, Castel S. Elmo
    "Grande Opera Italiana", dal 5 giugno al 22 settembre, esposizione a cura di Achille Bonito Oliva
    - cat. a cura di Angela Tecce, Electa Napoli Editore.

  • Sydney, Museum of Contemporary Art
    "Arte Povera: art from Italy 1967-2002", dal 23 agosto all'11 novembre, esposizione a cura di Ida Gianelli con Judith Blackall e Carolyn Christov-Bakargiev
    - cat. a cura di Judith Blackall, testi di Germano Celant e Carolyn Christov-Bakargiev.

2004

  • Bergamo, GAMeC Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
    "Alighiero Boetti. Quasi Tutto", dal 6 aprile al 18 luglio, esposizione a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Corrado Levi
    - cat. a cura di Giacinto Di Pietrantonio, testi di AA.VV., Silvana Editoriale, Milano.
    La mostra è itinerante da settembre a dicembre a Buenos Aires, Fundacion Proa.

  • Zürich, Galerie Caratsch de Pury & Luxembourg
    "Alighiero e Boetti", dall'8 giugno al 10 settembre, esposizione a cura di Caterina Raganelli Boetti.

2005

  • Toyota, Toyota Municipal Museum
    "Arte Povera", dal 19 marzo al 12 giugno
    - cat. a cura di Tadashi Kanai e Masao Kitatani, testi AA.VV., Edizioni Toyota Municipal Museum, Toyota.

  • Milano, Palazzo delle Stelline
    "Il mondo di Lisa Ponti", dal 6 ottobre al 12 novembre, esposizione a cura di Elena Pontiggia
    - cat. con un'intervista di Elena Pontiggia a Lisa Ponti, Silvana Editoriale, Milano.

  • Cosenza, Palazzo Arnone
    "ALIGHIEROEBOETTI", dal 15 dicembre 2005 al 26 febbraio 2006, esposizione a cura di Bruno Corà
    - cat., testi di Bruno Corà e Diletta Borromeo, Federico Motta Editore, Milano.

2006

  • London, Ben Brown Fine Arts
    "Alighiero Boetti un pozzo senza fine", dal 23 gennaio al 7 aprile
    - cat., testo di Rolf Lauter, Skira Editore, Milano.

  • Venezia, Palazzo Grassi
    "Where Are We Going? Opere scelte dalla Collezione François Pinault", dal 30 aprile al 1 ottobre, esposizione a cura di Alison M.Gingeras
    - cat. a cura di Alison M. Gingeras & Jack Bankowsky, testi di AA.VV., Skira, Milano.

 

Copyright©2006 - Tutti i diritti riservati
Alighiero Boetti by SIAE per le immagini
Fondazione Alighiero e Boetti e gli autori dei testi